Santena - Il Culto universale dei Santi Medici - Iconografia e Venerazione dei santi Cosma e Damiano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Santena

Il Culto

Santi Cosma e Damiano sono venerati a Riace (RC) da oltre due secoli: in loro onore è annualmente organizzata una festa di rilevanti proporzioni nei giorni 24, 25 e 26 settembre. Negli anni '50, gli anni del dopoguerra, ci fu una forte emigrazione delle famiglie riacesi verso il Piemonte e, nella fattispecie, molte si inserirono nella cittadina di Santena (TO).

Questi immigrati non ebbero la possibilità di tornare alla terra di origine per diverso tempo principalmente a causa dei forti costi che il viaggio imponeva. Così, per sentirsi più vicini alla propria terra ed alle proprie radici, si decise di far celebrare a Santena una Santa Messa in onore dei Santi medici proprio nei giorni in cui a Riace si svolgevano i festeggiamenti. Col passare del tempo la comunità calabrese, ed in particolar modo Riacese, assunse rilevanti proporzioni a Santena e nelle cittadine limitrofe: il culto dei Santi Cosma e Damiano era uno dei modi di avvicinare le famiglie e farle sentire meno lontane dalla terra di origine, nonché un momento di fede profonda e radicata nel tempo.

La prima vera festa a Santena in onore dei Santi Medici ebbe luogo nell'Oratorio di Santena nel settembre del 1965, mentre, l'Associazione "SS. Martiri Cosma e Damiano" di Santena, fu costituita ufficialmente il 23 giugno 1973. Fin dalle origini la festa ha avuto proporzioni crescenti di anno in anno, di edizione in edizione, coinvolgendo un numero sempre maggiore di fedeli e devoti e vedendo la partecipazione di illustri personaggi, sia religiosi che politici.

Cardini della festa sono ormai la processione, i concerti, l'apertura della trattoria di prodotti tipici, lo spettacolo pirotecnico e la lotteria. I festeggiamenti in onore dei Santi Medici rappresentano, da generazioni, un momento di culto, tradizione e folklore capaci di coinvolgere persone di ogni età, ceto e provenienza.

Torna ai contenuti | Torna al menu