Chiese Rupestri in Puglia - Il culto universale dei Santi Medici - Iconografia e Venerazione dei santi Cosma e Damiano

Patroni di Alberobello
Patroni di Alberobello
Centro Studi Internazionali Pierre Julien
titolo del sito del comitato feste patronali di Alberobello
titolo del sito del comitato feste patronali di Alberobello
COMITATO FESTE PATRONALI ALBEROBELLO - SITO UFFICIALE
ICONOGRAFIA E VENERAZIONE DEI SANTI MEDICI COSMA E DAMIANO
Vai ai contenuti

Chiese Rupestri in Puglia

l fenomeno delle chiese e dei nuclei insediativi rupestri in Puglia, risalente ai secoli della dominazione bizantina (IX-XII secolo), è stato per molti anni ignorato o relegato a fenomeno marginale rispetto alla testimonianza storico-artistica delle chiese romaniche e dei castelli con i quali viene identificata l’immagine turistica della regione.

In realtà anche il fenomeno dell’habitat rupestre appartiene di diritto al patrimonio storico-artistico della Puglia poiché ne raccoglie gli aspetti artistici ma anche storici della regione inerenti la vita materiale, gli aspetti linguistici, l’aspetto devozionale delle comunità rurali e soprattutto pone in rilievo il ruolo centrale svolto dalla regione nel medioevo, in relazione ai rapporti tra Oriente e Occidente. In tutto questo contesto l'iconografia dei santi Cosma e Damiano é palesemente presente in quasi in tutti i siti. In questa sede analizzeremo quelle più significative sotto il profilo artistico, culturale e religioso.  

  • Fasano: Lama d'Antico san Marco

  • Laterza: Chiesa rupestre san Vito

  • Massafra: Cripta di san Marco

  • Monopoli: santi Andrea e Procopio

  • Ortelle: Cripta della Madonna della Grotta

© Copyright www.santimedici.net 2014 -2018
Privacy Policy
Torna ai contenuti